la disabilità non è una malattia

Siamo tutti unici e splendidamente diversi ….

Articolo del quotidiano “Il Giorno”

ARTICOLO DEL QUOTIDIANO “IL GIORNO”

“Il Lago di segni” è il progetto di inclusione presentato ieri a Cernobbio dall’Ente Nazionale Sordi, dedicato ai giovani non udenti. Permetterà di offrire a oltre 550 giovani sordi proposte efficaci e coinvolgenti per favorire la ripresa della socialità, anche assieme ai giovani udenti. Inoltre, per la novità di cui è portatore, si propone come progetto pilota per poi proseguire negli anni futuri. Si articola in due macro-azioni: da un lato organizzazione di iniziative e attività gratuite, tra cui iniziative culturali, musicali, artistiche, ricreative e visite guidate, ma anche un corso sulla sordità e sulla lingua dei segni. Sono inoltre previsti aperitivi silenziosi nei ristori del territorio che daranno la possibilità ai giovani di essere protagonisti della proposta e agli udenti di sperimentare cosa significa stare in compagnia senza utilizzare la voce, riscoprendo funzionalità e strategie per loro inconsuete. Pa.Pi.